Articoli

 

 

Oltre ad aver implementato l'offerta tecnica con  l'inserimento di Daniele Montella come head coach della prima squadra e dell'ex azzurro Stefano Barba come responsabile tecnico dell'under 18 , la S.S. Lazio Rugby 1927 si è arricchita di nuove figure che si dedicheranno alla preparazione atletica e alla pesistica oltre che all'attività motoria di base per i più piccoli. La società biancoceleste amplia così l'offerta formativa per i propri iscritti per  l'Attività Motoria e la Preparazione Fisica-Atletica.

 

Partendo dai piccoli  "pulcini" troviamo Maria Fiorini ,Laurenda nella Magistrale in Attività Motorie Preventive ed Adattate ed Allenatore FIR di  Primo Livello, che coordinerà l'Attività Motoria dei più piccoli, fino all'under 10.

 

 

 

La sezione mini sarà ulteriormente rafforzata dall'ormai esperta Leila Pennetta; allenatrice di Quarto Livello (unica donna in Italia) e Preparatore Fisico FIR, collabora in pianta stabile  con le selezioni nazionali azzurre, oltre che per vari progetti regionali e Seven Femminili. E' laureata e specializzata nella Laurea Magistrale in Metodologia dell'Allenamento ed è punto di riferimento da quattro stagioni sportive del vivaio biancoceleste. Leila sarà la responsabile atletica dei più piccoli e seguirà personalmente l'under 12 per la preparazione fisico-atletica.

 

 

 

L'under 14 sarà invece nelle mani di Stefano Scarsella (Laurea Triennale in Scienze Motorie e Allenatore di Primo Livello),  alla quarta stagione da preparatore fisico nella Lazio , dopo aver ricoperto il ruolo di responsabile di categoria, in under 12 e 14. Stefano Scarsella è anche l'allenatore ed il responsabile del Progetto "I Bisonti Rugby", squadra del Carcere di Frosinone che milita nel Campionato della Serie C2.

 

 

 

 

Novità per la categoria under 16, la cui Preparazione Fisico Atletica sarà gestita da Tiziano Boccacci (Laureando alla Laurea Magistrale in Attività Motorie Preventive ed Adattate ed Allenatore di Secondo Livello). 
Tiziano si occuperà anche della Preparazione Fisico Atletica della nascente seconda squadra della SS Lazio Rugby 1927.

 

 

 

Novità anche per la categoria under 18, dove  Francesco Giannelli Savastano torna dopo anni in biancoceleste. Laureato Magistrale in  Metodologia dell'Allenamento degli Sport di Squadra, Allenatore di Primo  Livello, Preparatore Fisico FIR e con un trascorso in Nuova Zelanda,  Francesco gestirà una categoria con contatto diretto  con l'Eccellenza. Suo il compito sarà quello di far crescere fisicamente  giovani che ambiscono al massimo campionato italiano.

 

 

 

Anche quest'anno i ragazzi delle categorie under 14-16-18 potranno  usufruire dell'Impianto Paolo Rosi, dove la Lazio Rugby potrà beneficiare della competenza e della preparazione di Michela Colli,proveniente dal Settore Lanci dell'Atletica Leggera sarà i punto di riferimento per gli allenamenti di palestra e più in generale di extra-campo del vivaio biancoceleste. Avrà una grande collaborazione con le varie categorie del settore giovanile biancoceleste, al fine di  organizzare al meglio la crescita dei ragazzi.

 

 

 

Una novità "di lusso" anche per la Prima Squadra, che da quest'anno  beneficierà dell'esperienza di Ada Lombardi. Ada (Laurea Triennale in Scienze Motorie, Preparatore Fisico FIR) nelle ultime tre stagioni sportive ha allenato la Franchigia Europea delle Zebre, che giocano a Parma, impegnata nel prestigioso Campionato PRO 12. Torna a Roma in casa Lazio  matura del suo trascorso parmense, cercando la migliore formazione fisico atletica dei giocatori dell'Eccellenza

 

 

 

Il tutto sarà coordinato da Massimo Pasqualetti (Laurea Magistrale in  Scienze e Tecniche dello Sport, Preparatore Fisico FIR e Allenatore di Secondo Livello), che farà da responsabile della preparazione fisica, al rzo anno in biancoceleste.
In questo modo la Lazio può vantare più di un Preparatore per categoria,aumentando di  conseguenza l'attenzione dedicabile ad ogni singolo iscritto.
 

 

 

 

Come si evince, la priorità della società biancoceleste sarà quella di garantire una formazione accademica dei propri tecnici e preparatori, i quali con le competenze acquisite ,contribuiranno in modo efficace e organizzato, ma soprattutto sicuro, alla crescita dei ragazzi di ogni età. 

Non manca solo che mettersi il paradenti ed allacciarsi gli scarpini!

SABATO 13 APRILE

TOP12 - Ore 16 
S.S. Lazio Rugby 1927 v Fiamme Oro Rugby

34-31

 

DOMENICA 14 APRILE

Serie C1 
S.S. Lazio Rugby 1927 v Latina Rugby

34-15

 

 

ALLENAMENTI MINIRUGBY (4-12 anni)

Martedì e Giovedì 17:00 - 18:30

Sabato 14:30 - 16:00