Articoli

Comincia con una sconfitta la stagione della SS Lazio Rugby 1927. A Calvisano i padroni di casa si impongono con un sonoro 49-9, dilagando nella ripresa. Dopo un primo tempo equilibrato, terminato con il Calvisano in vantaggio per 15-3, nella seconda frazione di gioco cinque mete del XV guidato da Massimo Brunello consentivano di  portare a casa partita e bonus ai lombardi.  Per i biancocelesti tutti e nove i punti sono stati messi a segno dalla piazzola dal classe 1997  Massimo Cioffi, all’esordio in Eccellenza con la maglia della Lazio.

Nella prima frazione di gioco è la Lazio a portarsi subito in vantaggio nel punteggio: al 7’ Massimo Cioffi centra i pali dalla piazzola portando avanti i biancocelesti. I padroni di casa reagiscono subito, trovando due mete in seguenza siglate dall’argentino Juan Leon Novillo al 12’ ed al 14’.  La Lazio andava vicina alla meta più volte ma senza concretizzare le occasioni create.  Dopo un calcio piazzato del Calvisano ancora siglato dal mediano di apertura giallonero Novillo si andava a riposo sul 15-3. Nella seconda frazione di gioco la Lazio partiva fortissimo centrando i pali per due volte con Massimo Cioffi al 45 ed al 49’.  Dopo cinquanta minuti di gioco , il punteggio al Peroni Stadium è in sostanziale equilibrio con il Calvisano che conduce per 15 a 9 sui biancocelesti. La meta di Giammarioli al 56’ minuto spegne però la luce ai biancocelesti che nell’ultimo quarto subiscono un Calvisano arrembante che dilaga nel punteggio siglando cinque mete nell’ultimo quarto di gara.

Abbiamo condotto una buona partita fino alla terza frazione di gioco , dal sessantesimo in poi è calata vorticosamente la nostra  concentrazione in campo e questo ha permesso al Calvisano di segnare cinque mete”; ha dichiarato l’head coach biancoceleste Daniele Montella Potevamo sicuramente concretizzare di più, in particolare nel primo tempo dove siamo andati più volte vicini alla meta senza marcare. Il Calvisano ha dimostrato di essere una squadra con una qualità superiore alla nostra, dimostrando di essere una delle sicure candidate al titolo di campione d’Italia. Durante la settimana dovremo  sicuramente lavorare su tutto ciò che oggi  non è andato, in primis la tenuta mentale e fisica per l’intero match. Sarà sicuramente per noi una settimana di duro lavoro".

Prossimo appuntamento in casa all’Acqua Acetosa, sabato prossimo contro il Petrarca Padova, un’altra delle sicure protagoniste di  questa Eccellenza. Servirà ben altra Lazio per reagire a questa sconfitta e per mettere in cascina i primi punti utili di questa stagione.

Calvisano, Peroni Stadium  – Sabato 1 ottobre 2016

Eccellenza, I giornata

PATARO' RUGBY CALVISANO v SS LAZIO RUGBY 1927  49-9 (15-3)

Marcatori: p.t. 7'  cp Cioffi (0-3), 11' M Novillo tr Novillo (7-3), 14' M Novillo (12-3), 32' cp Novillo (15-3). S.t. 45' cp Cioffi (15-6), 49' cp Cioffi (15-9), 52' drop Novillo (18-9), 56' M Giammarioli (23-9), 64' M Novillo (28-9), 69' M Giammarioli tr Novillo (35-9), 77' M De Santis tr Novillo (42-9), 79' M Giammarioli tr Novillo (49-9).

Patarò Rugby Calvisano: Chiesa; Bruno, Paz, Lucchin (69' Dal Zilio), Susio (69' De Santis); Novillo, Raffaele (69' Semenzato); Giammarioli, Archetti (50' Riccioni), Zdrilich (59' Pertinelli); Andreotti (69' Zanetti), Cavalieri; Biancotti (51' Archetti), Morelli (cap)(69' Giovanchlli), Panico (57' Rimpelli).

all. Brunello

SS Lazio Rugby 1927: Cioffi, Toniolatti (70' Bonavolontà), Coronel, Musso (19' Lo Sasso),Giancarlini, Miller (59' Calandro), Bonavolontà, Romagnoli (42' Lamaro), Filippucci, Giancarlini A. (42' Pierini), Damiani, Delorenzi, Alvarado (58' Bolzoni), Cugini (42' Lupetti), Di Roberto (42' Copetti).

allMontella

arb.Trentin

Cartellini: 32giallo a Zdrilich (Patarò Rugby Calvisano); 32' giallo a Damiani (S S Lazio Rugby 1927), 41' giallo a Biancotti (Patarò Rugby Calvisano), 

Calciatori: Novillo (Patarò Rugby Calvisano) 5/8; Cioffi (SS Lazio Rugby 1927) 3/3

Note: giornata afosa, campo in buone condizioni. Circa 900 spettatori.

Punti conquistati in classifica: Patarò Rugby Calvisano 5; SS Lazio Rugby 1927 0

Man of the Match: Juan Novillo (Patarò Rugby Calvisano)

ALLENAMENTI MINIRUGBY (4-12 anni)

Martedì e Giovedì 17:00 - 18:30

Sabato 14:30 - 16:00