Articoli

Rovigo- Finisce 36-14 il match in favore dei padroni di casa della FEMI CZ Rugby Rovigo Delta il match del Battaglini contro i biancocelesti. Sotto una pioggia battente la Lazio partiva subito forte andando in meta al 2’ con il trequarti ala Filippo Lombardo. Il neo acquisto argentino Ignacio Ceballos trasformava successivamente l’ovale che valeva il momentaneo 7 a 0 in favore del XV guidato da Daniele Montella. Alla fine del primo quarto arrivava però la prima reazione rossoblu, che riuscivano a marcare grazie ad una meta tecnica concessa a causa dei ripetuti falli della mischia chiusa biancoceleste. Sul finire del primo tempo ancora Rovigo in meta, questa volta con il pilone Riccardo Brugnara che schiacciava il pallone oltre la meta su una ripartenza assistita. La seconda frazione di gioco vedeva ancora i padroni di casa cinici a concretizzare i tanti errori biancocelesti in fase di conquista, riuscendo ad andare in meta in altre tre occasioni. Alla Lazio non bastava la seconda meta dell’ala Filippo Lombardo a dieci dal termine per rimanere aggrappata al match che vedeva il Rovigo imporsi sul definitivo 36-14.

(Foto Giampaolo Donzelli- Rugby Rovigo Delta)

"Abbiamo condotto un buon match soprattutto da un punto di vista difensivo durante la prima ora di gioco, proponendo buone soluzioni anche in attacco” ha dichiarato l’head coach Daniele MontellaNon possiamo però pensare però di vincere senza una buona conquista in mischia chiusa e in rimessa laterale. Insieme allo staff dovremo lavorare soprattutto su quest’aspetto in settimana per migliorarci ed arrivare pronti all’inizio del campionato a Padova”.

 

ALLENAMENTI MINIRUGBY (4-12 anni)

Martedì e Giovedì 17:00 - 18:30

Sabato 14:30 - 16:00