Articoli

Roma- Ultima sfida in casa nella regular season per la S.S. Lazio Rugby 1927, che sabato affronterà al CPO "Giulio Onesti" i campioni d'Italia del Patarò Calvisano, attuale capolista al pari del Petrarca Padova.

Sfida decisamente impegnativa per i biancocelesti che arrivano a questo match dopo la deludente prestazione di Mogliano Veneto nell'ultimo turno di due settimane fa. Risultato diametralmente opposto invece per il Calvisano, che nell'ultima partita in casa ha avuto la meglio sui bersaglieri del Rovigo nella sfida d'alta classifica tra le due compagini.

I biancocelesti sono chiamati ancora una volta a trovare una continuità di prestazione e soprattutto di tenuta mentale dopo le ultime due emblematiche  partite giocate, in cui la Lazio è stata capace di battere il Reggio in casa  con una buona prestazione, per poi scivolare in trasferta al "Quaggia" nell'ultimo turno, al termine di una partita che poteva e doveva essere portata a casa. 

"Sappiamo che sabato dovremo affrontare una battaglia contro un avversario che ha bisogno di vincere con bonus per mantenere il primato in classifica, dopo la vittoria contro il Rovigo” ha dichiarato Daniele Montella “La partita contro Mogliano ci ha confermato quello che deve essere l'obiettivo delle nostre partite, ovvero quello di riuscire ad essere continui nel nostro gioco ,senza quei cali di tensione che troppe volte ci hanno penalizzato nel risultato anche in situazioni di vantaggio. Vogliamo chiudere nel migliore dei modi la nostra stagione in casa prima del derby contro le Fiamme Oro della settimana prossima".

Sarà una partita speciale per il capitano biancoceleste Carlo Filippucci che festeggerà la partita numero 100 con la maglia biancoceleste in Eccellenza, ancora una volta da capitano "Raggiungere questo importante traguardo mi rende orgoglioso della maglia che indosso, ringrazio la società e il presidente per avermi dato la possibilità in questi anni di raggiungere questa importante cifra in una società che considero la mia famiglia. Sabato ci troveremo davanti una squadra che non ha bisogno di presentazioni, per contenerla dovremo sbagliare poco nelle fasi di conquista e fare una partita di sostanza in difesa. Dopo una serie di prestazioni altalenanti vogliamo chiudere in casa con una prova convincente davanti ai nostri appassionati sostenitori

Il calcio d'inizio per la sfida è programmato alle ore 15:00 sull'erba dell'Acqua Acetosa agli ordini del direttore di gara trevigiano Claudio Blessano.

S.S. Lazio Rugby 1927: Antl; Bonavolontà F, Guardiano, Giacometti; Di Giulio; Ceballos, Bonavolontà D; Freytes; Filippucci (cap), Pagotto; Riedi, Cicchinelli; Forgini, Cugini, Di Roberto.

A disposizione: Amendola, Marsella, Pierini, Ercolani, Giangrande, Santoro, Giancarlini, Calandro.

 

ALLENAMENTI MINIRUGBY (4-12 anni)

Martedì e Giovedì 17:00 - 18:30

Sabato 14:30 - 16:00

 

SABATO 15 GIUGNO- Dalle ore 16
"CPO" Giulio Onesti 

FESTA DI FINE STAGIONE!