Articoli

Domenica 10/02 la u12 si è messa alla prova in un bel raggruppamento sul terreno amico dell'Antonio Nori. Tre partite da 20 minuti ciascuna hanno permesso ai giovani biancocelesti (insieme agli amici dei Molossi Rugby) di confrontarsi con i pari età del Flaminia, del Roma V e con i "compagni" del Tor Tre Teste.


La prima partita con il Flaminia sottopone gli aquilotti ad una prova di fisico alla quale, però, i Romani rispondono "Presente" mettendo in campo per tutto il primo tempo una difesa molto aggressiva e un gioca d'attacco ben strutturato, che ci permettono di acquisire un buon margine di vantaggio; il secondo tempo, un po' per la stanchezza e, probabilmente, anche per un calo di concentrazione è decisamente più sofferto e costringe i nostri piccoli rugbisti ad uno sforzo notevole in fase difensiva per mantenere il vantaggio fino al triplice fischio. Nella seconda sfida, con il Roma V, i Laziali entrano in campo con la voglia di dimostrare fin da subito qual è il loro valore, riuscendo ad andare in meta con una certa frequenza. Da segnalare la prima meta dell'anno per Giulietto, che, dopo averci preso gusto, ci riprova per altre due volte venendo sempre fermato appena prima della linea. In fine la sfida con gli amici del Tor Tre Teste: gli allenatori avevano chiesto ai ragazzi di divertirsi nel cercare di giocare un rugby davvero di squadra, e non sono rimasti delusi; nel primo tempo giochiamo sempre in attacco, mantenendo bene il pallone e facendolo viaggiare da una parte all'altra del campo, sempre alla ricerca dello spazio da attaccare. Nel secondo tempo, però, la stanchezza di una giornata intensa, qualche calo di concentrazione e un po' di individualismo di troppo rendono il nostro gioco meno efficace (e anche meno divertente), costringendoci a giocare ancora più in difesa che in attacco.

Finiti i due tempi in campo, arriva il momento di condivisione e convivialità in cui i ragazzi di tutte le squadre possono mangiare insieme un piatto di pasta e gli ottimi (e tantissimi) dolci offerti dalle mamme e dai papà dei padroni di casa del Tor Tre Teste.

Gli aquilotti presenti a Tor Tre Teste: Isco, Tommaso, Riccardo, Federico, Filippo, Teo, Edo Detti, Marco, Michele, Carletto, Giulio, Edo e Leo Solinas, Flavio, Ludovico, Valerio, Lorenzo, Elio, Riccardo e Filippo. 

SABATO 13 APRILE

TOP12 - Ore 16 
S.S. Lazio Rugby 1927 v Fiamme Oro Rugby

34-31

 

DOMENICA 14 APRILE

Serie C1 
S.S. Lazio Rugby 1927 v Latina Rugby

34-15

 

 

ALLENAMENTI MINIRUGBY (4-12 anni)

Martedì e Giovedì 17:00 - 18:30

Sabato 14:30 - 16:00