25 Apr 2016, 17:16

Bellissima mattinata di rugby quella del 24 aprile, nonostante il cielo coperto da nubi pronte a rilasciare pioggia, in cui la ciurma della u6 si è spinta fino a Viterbo per giocare un torneo. La richiesta di svegliarsi presto, ed il viaggio di più di un'ora, ha fatto in modo che gli aquilotti arrivassero al campo distratti. 

Appena iniziate le partite, i biancocelesti si sono confrontati con il Fiumicino e, nonostante la sconfitta, l'incontro è servito loro per accendere i motori. Le partite seguenti, infatti, sono state affrontate ad alto livello e con un ritmo sensazionale.
Il torneo di Viterbo, per l'under 6, ha previsto anche un minitorneo chiamato "il bello di condividere" il quale prevedeva che i piccoli atleti estraessero un colore casualmente da un sacchetto, in base al colore estratto avrebbero fatto parte della squadra del colore corrispondente. Così si sono formate squadre di diversi colori, con giocatori di squadre diverse che si ritrovano a giocare dallo stesso lato del campo insieme, per la prima volta.
Un' idea splendida che ha permesso a tutti gli u6 che hanno partecipato di conoscere nuovi bambini ed arricchire la loro esperienza. 
Un enorme grazie ai genitori coraggiosi che hanno intrapreso questo "viaggio" per venire, nonostante il tempo avverso, eroi!!
Un sincero grazie per l'Union Rugby Viterbo che ha organizzato uno splendido torneo ed un grandioso terzo tempo! 

Voliamo sempre più in alto!