04 Dic 2017, 22:36

Difficile commentare il risultato di ieri, una brutta sconfitta di cui è inutile parlare a livello tecnico. I ragazzi erano chiamati a una prova di maturità dopo il buon periodo di crescita dimostrato nelle domeniche precedenti, ma siamo andati verso una battuta d’arresto pesante. Brutto atteggiamento sin dalle battute iniziali dove lasciamo il pallino del gioco ai padroni di casa e l’andazzo è sempre peggiore con il passare dei minuti. Poca voglia di combattere, segniamo anche una meta di buona fattura, ma è un fuoco di paglia. Il resto della partita è un susseguirsi di errori cui non si vuole porre rimedio e i nostri avversari che hanno dimostrato una maggiore intensità, cattiveria agonistica e cinicità. Succede di perdere, ma bisogna farlo a testa alta, cosa che noi ogni tanto dimentichiamo di fare, fino a non onorare l’impegno anche dopo la partita.

Fortunatamente domenica abbiamo la possibilità di dimenticare subito questa battuta d’arresto e finire l’anno nel miglior modo possibile.

Complimenti ai nostri avversari, grazie per l’ospitalità dimostrata e un ringraziamento all’arbitro di giornata.

Formazione: Ricci, De Rossi, Cappellini, Beretta (c), Nicoletti, Rubattu, Ranaldi, Leo, Ciccolella, Moscioni, Colangeli, Calabrò, Di Marco, Mezzapelle, Bianchetti.

A disposizione: Lopes, Gatto, Bartucca, Bruciaferri, Pisa, Vazquez, Mazzarelli

 

GLI APPUNTAMENI  DEL WEEKEND

Domenica 10 giugno- Acqua Acetosa- Ore 16

 Festa di fine anno S.S. Lazio Rugby 1927