05 Ott 2012, 16:26

Aggiornamento 5 Ottobre:

Sciolti i dubbi in casa Lazio dopo l’ultimo allenamento prima del match di domani (calcio d’inizio alle ore 15:00), all’ Acquacetosa, contro i campioni d’Italia in carica di Calvisano.

I tecnici biancocelesti De Angelis e Jimenez non riescono a recuperare capitan Mannucci, già in forse nei giorni scorsi; al suo posto spazio in terza linea a Zanini. Confermati gli altri titolari rispetto alla formazione annunciata del giovedì, ad eccezione del seconda linea irlandese Nelius Keogh, pronto all’esordio ufficiale dal primo minuto, con Nardi che partirà dalla panchina.

Formazione annunciata: Gerber; Sepe, Bisegni, Manu, Tartaglia; Rubini Gi., Canale S.; Zanini, Ventricelli, Nitoglia; Colabianchi, Keogh; Young, Fabiani, Pepoli.

A disposizione: Drissi, Lorenzini, Pietrosanti, Nardi, Riccioli, Bonavolontà D., Bruni S., Varriale.


 

Roma, 4 Ottobre - Ancora qualche indecisione per i tecnici De Angelis e Jimenez riguardo alla formazione che scenderà in campo sabato, con inizio alle ore 15,00.

Confermate la mediana Canale – Rubini e la linea dei trequarti già schierate nelle prime due uscite stagionali, mentre per gli avanti resta qualche dubbio che verrà risolto nell’ ultimo allenamento di venerdì; piccoli problemi fisici e risentimenti muscolari mettono in forse la presenza di alcuni elementi. Cambia dunque completamente la terza linea rispetto a Rovigo: Ventricelli e Nitoglia prendono il posto di Zanini e Filippucci; ballottaggio per la maglia numero 8 tra Riccioli e un capitan Mannucci ancora in forse. Tra i primi cinque uomini, c’è la conferma delle seconde linee e dei piloni scesi in campo dal primo minuto al Battaglini. Il tallonatore Fabiani torna titolare nel più classico dei turn-over, con Lorenzini che va in panchina.

 

Pronto all’esordio ufficiale in maglia biancoceleste, anche se partendo dalla panchina, il pilone Sami Drissi Panico, finalmente uscito da una serie di guai fisici che ne hanno influenzato anche il precampionato.


Probabile formazione: Gerber, Sepe, Bisegni, Manu, Tartaglia; Rubini, Canale; Riccioli (Mannucci), Ventricelli, Nitoglia; Colabianchi, Nardi; Young, Fabiani, Pepoli.
A disposizione: Drissi Panico, Lorenzini, Keogh, Filippucci (Zanini), Bonavolontà D., Bruni S., Varriale, Piertrosanti.

 


 
 
 
 
 

Il Primo XV in Italia