10 Mar 2018, 18:43

Roma- Altro stop per la S.S. Lazio Rugby 1927 che nella quattordicesima d’Eccellenza viene sconfitta per 56-12 dalla Femi CZ Rovigo tra le mura amiche dell’Acqua Acetosa.

Partita mai in discussione a Roma, con i bersaglieri apparsi in grande spolvero che hanno saputo sfruttare al massimo le tantissime occasioni create. Nella prima frazione i rossoblu guidati da Joe McDonnell e Umberto Casellato riuscivano infatti a scavare il solco nel punteggio con cinque mete segnate lasciando a zero una Lazio che non ha saputo reagire dopo i primi soli dieci minuti di gioco in cui il XV di Montella aveva espresso una buona attitudine difensiva.

Le otto mete segnate tutte trasformate dai rodigini dimostrano la grande superiorità dei veneti tenuta in campo in tutte le fasi di gioco, con uno strapotere in mischia chiusa che non ha lasciato scampo ai biancocelesti, apparsi a tratti spenti e demotivati davanti alla valanga di mete rossoblu.

Non sono bastate le due mete di reazione segnate nella seconda frazione rispettivamente da Alessio Guardiano su un contrattacco e da Patrizio Gloriani su un drive avanzante per raddrizzare una partita senza storia già chiusa nel primo tempo dai rossoblu.

Tra le note positive della partita è da segnalare sicuramente l’esordio a cinque minuti dal termine del seconda linea classe ’99 Gianluca Menarini, ennesimo prodotto del vivaio biancoceleste che approda in prima squadra nel massimo campionato nazionale.

Prossimo appuntamento domenica prossima nuovamente in casa per la Lazio contro il Conad Reggio. Un match sicuramente alla portata ma in cui i biancocelesti devono alzare necessariamente il livello agonistico per non gettare alle ortiche con prestazioni come quella odierna,quanto di buono espresso finora.

Dispiace per il risultato, sapevamo oggi di affrontare una grande squadra che ci ha messo in difficoltà praticamente in tutta la partita” ha dichiarato coach Daniele MontellaSalviamo il secondo tempo, in cui siamo riusciti a fare due mete e potevamo farne altrettante. Domenica prossima abbiamo l'occasione di poter reagire contro una squadra al nostro livello.

 

Roma, “CPO” Giulio Onesti – Sabato 10 Marzo 2018

Campionato di Eccellenza, XIV giornata

S.S. Lazio Rugby 1927 v Femi CZ Rugby Rovigo 12-56 (0-35)

Marcatori: p.t. 13’ m Van Niekerk tr Mantelli (0-7) ,17’ m. Mantelli tr Mantelli (0-14) , 22’ m. Biffi tr Mantelli (0-21) , 32’ m. Momberg tr Mantelli (0-28), 35’ m. Odiete tr Mantelli (0-35) s.t. 45’ m. Ferro tr Mantelli (0-42), 52’ m. Guardiano tr Ceballos (7-42), 67’ m. Ferro tr Chillon (7-49), 66’ m Gloriani (12-49), 70’ m. Ferro tr Chillon (12-56)

S.S. Lazio Rugby 1927: Antl; Giancarlini (50’ Bonavolontà F.), Guardiano, Giacometti; Di Giulio (64’ Mastrangelo); Ceballos (77’ Calandro), Bonavolontà D (46’ Giangrande).; Freytes; Filippucci (cap), Pagotto; Cicchinelli (75’ Menarini)), Pierini; Forgini (50’ Forgini), Amendola (50’ Riedi), Di Roberto (50’ Gloriani).

all. Montella

Femi CZ Rugby Rovigo: Odiete (72’ Barion); Biffi, Majstorovic, Van Niekerk (36’ Davies); Cioffi; Mantelli (56’ Pasini), Chillon; Ferro; Lubian, De Marchi; Parker, Ortis; D’Amico (46’ Pavesi), Momberg (cap) (33’ Cadorini), Brugnara (46’ Muccignat).

All. McDonnell

arb. Riccardo Angelucci (Livorno)

AA1 Federico Meconi (Roma) AA2 Gianluca Bonacci (Roma)

Quarto uomo: Stefano Romani (Roma)

Cartellini: Al 65’ giallo a Giacometti (S.S. Lazio Rugby 1927)

Calciatori: Mantelli (Femi CZ Rugby Rovigo) 5/5, Ceballos (S.S. Lazio Rugby 1927) 1/ 2 , Chillon (Femi CZ Rugby Rovigo) 2/2

Note: Giornata nuvolosa. Spettatori: circa 600.

Punti conquistati in classifica: S.S. Lazio Rugby 1927 0, Femi CZ Rugby Rovigo 5

Man of the Match: David Odiete (Femi CZ Rugby Rovigo)

Sabato 8 Dicembre 

Coppa Italia - III giornata - Ore 15.00
S.S. Lazio Rugby 1927  v Rugby Viadana 1970 19-33

 

Domenica 9 Dicembre 

 

Serie C1
Latina Rugby v S.S. Lazio Rugby 1927 22-14

Under 18
 S.S. Lazio Rugby 1927 v Rugby Roma 40-14

Under 16
S.S. Lazio Rugby 1927 v Rugby Frascati

Lanuvio Rugby v S.S. Lazio Rugby 1927 0-47

 

 

 

 

 

 

ALLENAMENTI MINIRUGBY (4-12 anni)

Martedì e Giovedì 17:00 - 18:30

Sabato 14:30 - 16:00


 
 

Il Primo XV in Italia