28 Giu 2018, 11:37

     

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Roma, 28 giugno 2018 - Si è conclusa venerdì scorso la prima settimana di test di preparazione della S.S. Lazio Rugby 1927 in vista del prossimo campionato nazionale d’Eccellenza, in collaborazione con il CRiBeNS, il Centro di Ricerca in Biochimica e Nutrizione dello Sport dell'Università Cattolica, e i laboratori di diagnostica della Fondazione Policlinico Universitario Agostino Gemelli IRCCS.

Grazie a questa collaborazione, tutti gli atleti della prima squadra della S.S. Lazio Rugby 1927 sono stati misurati in una serie di test specialistici, attraverso una valutazione della performance atletica collegata ad indagini molecolari per migliorarne l'attività.

La rosa della Prima Squadra ha così potuto mettersi alla prova attraverso test di monitoraggio di agilità e di velocità, di potenza, di resistenza aerobica ed anaerobica.

Grande adesione da parte degli atleti che parteciperanno al prossimo campionato nazionale d’Eccellenza, insieme a numerosi giocatori Under 20 che saranno aggregati al gruppo Prima Squadra nel prossimo anno, frutto del grande lavoro che la squadra biancoceleste svolge per la valorizzazione del proprio settore giovanile.

Appuntamento per la seconda settimana di luglio con la nuova serie di test che permetterà di valutare il lavoro svolto in queste settimane dagli atleti della squadra “1° XV” per compararne i risultati.

"Siamo orgogliosi di poter svolgere questo studio in sinergia alla S.S. Lazio Rugby 1927" ha dichiarato il professor Andrea Urbani, direttore del CRiBeNS "Questo permetterà agli atleti e alla società non solo di personalizzare la preparazione atletica di giocatori di èlite, ma anche di sviluppare nuove prospettive per il management sportivo dell'atleta”.

Domenica 18 Novembre 

TOP 12 - VIII giornata - Ore 14:30

Valorugby Emilia S.S. Lazio Rugby 1927

 

ALLENAMENTI MINIRUGBY (4-12 anni)

Martedì e Giovedì 17:00 - 18:30

Sabato 14:30 - 16:00


 
 

Il Primo XV in Italia