03 Nov 2018, 11:42

Roma- Trasferta difficile per la S.S. Lazio Rugby 1927 che domenica alle 15 farà visita all’Argos Arena, campo dei campioni d’Italia del Petrarca Padova.

I biancocelesti proveranno a ritrovare efficacia dopo il brutto stop interno contro Calvisano. Uno stop che è stato un vero e proprio fulmine a ciel sereno dopo che il XV guidato da Daniele Montella sembrava aver trovato una continuità di gioco e di risultati che i tifosi biancocelesti attendevano da tempo “Per crescere e dimostrare di essere al livello delle grandi dobbiamo metterci in testa di trovare continuità di gioco anche in campi difficili come quello di Padova “ ha dichiarato l’allenatore biancoceleste “Non sarà una partita facile, loro sono una squadra fisica e godono dei favori del pronostico ma sono convinto che potremo fare una buona gara se manterremo alta l’attenzione durante tutta la partita, in particolar modo in fase difensiva, dove abbiamo subito veramente troppo contro Calvisano”.

Il Petrarca guida attualmente la classifica del TOP12 a quota 21 punti, mentre i biancocelesti sono fermi dallo scorso turno a quota 9.

Nel XV titolare che scenderà in campo in terra patavina Massimiliano Borzone prenderà il posto di Alberto Bonifazi ancora fermo ai box nel ruolo di estremo, mentre ai centri si ricompone la coppia formata da Alessio Guardiano e Nicolas Coronel. In mischia il rientrante Alessandro Giancarlini sarà schierato a numero 8 e completerà il reparto delle terze linee insieme a Luca Pagotto e Luca Ercolani, mentre la coppia argentina formata da Rodrigo Bruno ed Enzo Ocampo sosterrà in seconda la prima linea formata da Claudio Marsella, Nicolò Baruffaldi ed Andrea Bolzoni.

“In questa settimana ci siamo allenati molto duramente, consapevoli che domenica andremo ad affrontare una partita difficile” parole del capitano Davide BonavolontàIl Petrarca è la squadra più in forma del campionato e infatti non a caso è prima in classifica. Se vogliamo fare una partita all’altezza, non possiamo permetterci i cali di concentrazione mostrati sabato scorso, per questo siamo chiamati a fare una grande prova sotto il profilo motivazionale”.

Kick off domenica alle 15:00 sull’erba dell’Argos Arena. Fischietto affidato al rodigino Federico Boraso.

S.S. Lazio Rugby 1927: Borzone; Di Giulio, Coronel, Guardiano; Bonavolontà F.; Ceballos, Bonavolontà D.(cap); Giancarlini; Pagotto, Ercolani; Ocampo, Bruno; Bolzoni, Baruffaldi, Marsella.

A disposizione: Forgini, Corcos, Cafaro, Blessano, Duca, Cristofaro, Lo Sasso, Teresi. 

 

Domenica 18 Novembre 

TOP 12 - VIII giornata - Ore 14:30

Valorugby Emilia S.S. Lazio Rugby 1927

 

ALLENAMENTI MINIRUGBY (4-12 anni)

Martedì e Giovedì 17:00 - 18:30

Sabato 14:30 - 16:00


 
 

Il Primo XV in Italia