16 Dic 2018, 19:22

Viadana – Una giovanissima Lazio esce sconfitta dallo stadio "Zaffanella" di Viadana  per 47 a 15 nel quarto turno di Coppa Italia.

Inizio subito in salita per i biancocelesti, costretti a rincorrere per una meta tecnica concessa dal direttore di gara Spadoni già al 2' minuto. La Lazio accorciava successivamente le distanze col piede di Alberto Bonifazi al 7' prima della seconda meta dell'incontro viadanese siglata da Tizzi e trasformata da Ormson al 10'. Sul 14-3 Lazio che ha anche avuto la possibilità di segnare la prima marcatura del proprio incontro, andando vicino alla meta in più occasioni stazionando nei 22 avversari in maniera però infruttuosa. Ad inizio secondo quarto era ancora però il Viadana a muovere il tabellino con un'altra segnatura pesante, questa volta siglata da Menon. Il primo squillo laziale arriva con Alberto Corcos, che su una ripartenza si allunga e porta l'ovale oltre la linea al 26'. A fine primo tempo il Viadana chiudeva però definitivamente i giochi con due segnature ravvicinate che spegnevano ogni velleità di rimonta da parte biancoceleste.

Nel secondo tempo i gialloneri padroni di casa prendevano definitivamente il largo davanti ad una Lazio molto giovane e sperimentale, che quest'oggi schierava dal primo minuto il classe 2000 Nicolò Cristofaro ed il 2001 Daniele Ulisse in terza linea. , due ennesimi “prodotti” del vivaio bianco celeste.
Non bastava la marcatura finale di Giovanni Amendola a recuperare un punteggio chiuso da tempo e conclusosi sul 47 a 15 in favore degli ospiti.

"Tutti i ragazzi che abbiamo impiegato quest'oggi hanno dimostrato di dare il massimo al termine di una partita in cui hanno speso molto dal punto di vista fisico” ha dichiarato coach Montella Abbiamo raccolto insieme allo staff sicuramente alcuni spunti positivi da parte di chi finora aveva trovato meno spazio durante il campionato. Questo ci servirà in vista della ripresa del campionato che sabato prossimo ci vedrà impegnati sul campo delle Fiamme Oro in un derby per noi molto importante".

Appuntamento dunque per i biancocelesti fissato per sabato prossimo alle 15, sul sintetico della caserma "Gelsomini", contro le Fiamme Oro  per l’ennesimo, appassionante derby romano del rugby.

Viadana, stadio L. Zaffanella - Domenica 16 dicembre 2018

Coppa Italia, IV giornata

Rugby Viadana 1970 v S.S.Lazio Rugby 1927 47-15 (33-10)

Marcatorip.t. 2' m. tecnica (7-0); 7’ cp. Bonifazi (7-3); 10’ m. Tizzi tr. Ormson (14-3); 16’ m. Menon (19-3); 26’ m. Corcos tr. Bonifazi (19-10); 37’ m. Silva tr. Ormson (26-10); 40’ m. Balboni tr. Ormson (33-10)  s.t. 49’ m. Balboni tr. Di Marco (40-10); 70’ m. Bacchi tr. Di Marco (47-10); 78’ m. Amendola (47-15)

Rugby Viadana 1970:  Spinelli (59’ Tupou); Giovannini, Menon, Pavan; Tizzi (16’ Apperley); Ormson © (41’ Di Marco), Bacchi; Ghigo; Moreschi, Wagenpfeil; Chiappini, Gelati (54’ Devodier); Novindi, Silva (41’ Ribaldi), Balboni (71’ Breglia)

All. Frati

S.S Lazio Rugby 1927: Ceballos; Teresi (31’ Bonavolontà), Coronel, Borzone, Santoro; Bonifazi, Cristofaro; Ercolani (30’ Guardiano); Ulisse, Corcos; Blessano, Ocampo (41' D'Annunzio); Campanelli, Amendola (61’ Baruffaldi), Marsella (61’ Cafaro)

All. Montella

Arb. Spadoni (Padova) 

AA1 Faggionato (Vicenza), AA2 Locatelli (Bergamo)

Quarto Uomo: Laurenti (Bologna)

Calciatori: Ormson (Rugby Viadana 1970) 3/4, Bonifazi (S.S Lazio Rugby 1927) 2/2, Di Marco (Rugby Viadana 1970) 2/2, Ceballos (S.S. Lazio Rugby 1927) 0/1

Note: giornata nuvolosa, campo in ottime condizioni, circa 300 spettatori.

Punti conquistati in classifica: Rugby Viadana 1970 5, S.S.Lazio Rugby 1927 0

Man of the Match: Renzo Balboni (Rugby Viadana 1970)

DOMENICA 19 MAGGIO 

Under 18 -Fasi Finali Nazionali

Toscana Aeroporti I Medicei v S.S. Lazio Rugby 1927   31-10

MINIRUGBY 
Torneo di Perugia




ALLENAMENTI MINIRUGBY (4-12 anni)

Martedì e Giovedì 17:00 - 18:30

Sabato 14:30 - 16:00


 
 

Il Primo XV in Italia