03 Gen 2020, 12:46

Roma – Primo match del 2020 per la Lazio Rugby 1927 che sarà impegnata domani all’Acqua Acetosa contro la capolista Femi CZ Rugby Rovigo Delta.

Dopo la convincente vittoria interna di due settimane fa in casa i biancocelesti non sono riusciti a replicare la solida prestazione anche nella successiva sfida di domenica scorsa a Colorno, dove la Lazio e è uscita battuta dall’HBS Stadium per 25-22.

I biancocelesti sono dunque chiamati ad un reazione d’orgoglio davanti al pubblico di casa contro un avversario molto preparato “Mi aspetto una prestazione completamente opposta a quella vista a Colorno” ha dichiarato Daniele Montella “Conosciamo tutti il valore dell’avversario di domani,  ma non potremo replicare i brutti errori che ci sono costati la partita a Colorno, di cui mi sono vergognato in alcuni tratti perché provenienti da un nervosismo ingiustificato. Domani dovremo fare la nostra partita, consapevoli di quelli che sono i nostri punti di forza e del lavoro che abbiamo fatto in settimana”.

Per la sfida di domani complice l’assenza forzata per infortunio dell’apertura Nicolas Cantarutti sarà Francesco Cozzi a ricoprire il ruolo di mediano d’apertura, in compagnia di Riccardo Loro che sarà schierato a mediano di mischia. Nel pack ritrova una maglia da titolare Nahuel Milan, che comporrà la seconda linea insieme a Lasha Lomidze. Nel ruolo di estremo chiuderà invece la formazione con il numero 15 Giuseppe Sigillò, alla prima da titolare in questa stagione.

“Sappiamo che sarà una partita molto dura contro una squadra che occupa al momento la prima posizione in classifica, ma questo dovrà darci lo stimolo di entrare in campo con la voglia di lottare per ottanta minuti” ha dichiarato il numero 8 della Lazio Gianmarco DucaAvere voglia di lottare dopo la partita di domenica scorsa deve essere il nostro primo obiettivo, per dimostrare più che a qualcuno che siamo una squadra preparata e competitiva in questo campionato. Ci siamo allenati bene ed abbiamo preparato la partita al meglio, convinti di poter fare una grande battaglia mettendo in campo il massimo”.

Calcio d’inizio previsto per le ore 14:00 di domani, agli ordini del direttore di gara Riccardo Angelucci.

S.S. Lazio Rugby 1927: Sigillò; De Gaspari, Coronel, Lo Sasso (cap), Marocchi; Cozzi, Loro; Duca; Giancarlini, Angelone, Lomidze, Milan; Garfagnoli, Ferrara, Quiroga.

A disposizione: Giusti, Corcos, Forgini, Ricci, Cacciagrano, Albanese, Bonifazi, Baffigi.

 

 

 

Domenica 19 Gennaio

II°XV  
S.S. Lazio Rugby 1927 v Arnold Rugby  31-10

U18 
S.S. Lazio Rugby 1927 v Partenope Rugby  24-29

 

 


 
 
 
 
 

Il Primo XV in Italia