22 Gen 2020, 21:11

Torna in scena la nostra under 14 che anche per il primo appuntamento del 2020 scende in campo con due squadre.

Entrambe in trasferta, una sul campo della Rugby Roma Olympic Club e l’altra a Colleferro.

Partiamo dalla prima partita.
Al “Renato Speziali” i nostri aquilotti hanno dato vita ad una vera e propria battaglia contro i pari età della Rugby Roma. Sfida molto combattuta ed equilibrata sin dall’inizio, con il primo tempo terminato sul punteggio di 5-5.

Nella ripresa, complici le condizioni non ottimali del terreno di gioco e la girandola di cambi da parte della Rugby Roma, i padroni di casa sono riusciti a prendere le distanze segnando diverse mete in pochi minuti. Gli aquilotti però non hanno mai mollato; anzi sono riusciti ad accorciare le misure segnando un’altra meta, frutto di una splendida azione collettiva.
Nonostante il risultato finale, c’è molta soddisfazione da parte del nostro staff, che ha visto negli aquilotti la voglia di lottare e sacrificarsi fino alla fine.
Il lavoro da fare è ancora tanto, ma tutta la voglia e l’impegno profuso fino ad oggi cominciano a dare i primi frutti.
Da segnalare l’esordio con ottima prestazione di un piccolo aquilotto, entrato a far parte della nostra famiglia soli pochi mesi fa.

Partita senza storia, invece, quella che ha visto protagonisti i nostri aquilotti sul campo del Colleferro Rugby. Padroni di casa molto organizzati, in grado di dettare il proprio ritmo e far valere le proprie potenzialità sin dalle prime battute. Nonostante il livello superiore degli avversari,i nostri ragazzi non hanno mollato, e hanno provato in tutti i modi a segnare sostenendosi tutti insieme.
Complimenti ai nostri avversari.
Un ringraziamento alle Rugby Roma e al Colleferro per l’ospitalità e l’ottimo terzo tempo.
Da ringraziare anche i nostri fantastici genitori-tifosi, che anche questo sabato pomeriggio non hanno fatto mancare il loro sostegno ai ragazzi in campo.

Appuntamento alle prossime partite.
Forza aquilotti.