08 Feb 2020, 19:56

Roma – Altra sconfitta per la Lazio che cede in casa all’IM Exchange Viadana per 37-23 nell'ultima gara del girone d'andata.

Ancora una volta Lazio vicina alla partita ed attaccata nel punteggio fino all’ora di gioco, fino a quando una serie di errori strategici e di gestione del risultato hanno fatto scivolare di mano il match ai biancocelesti.

Primo tempo in equilibrio tra le due squadre dove al piede del preciso secondo centro della Lazio Francesco Cozzi rispondeva l’ex di giornata Ignacio Ceballos, con il punteggio di fine primo tempo che vedeva premiare proprio i biancocelesti con le squadre che andavano a riposo sul 13-10.

Nella ripresa il Viadana usciva fuori mettendo sotto con i propri uomini di mischia i biancocelesti, che subivano tre mete nella seconda frazione, andando a chiudere il match sul definitivo 37-23.

Lazio che sembrava inizialmente riuscita a venir fuori nella difficoltà del secondo tempo con una splendida meta realizzata su azione personale dal neoentrato Valerio Lo Sasso, ma nell’ultimo quarto d’ora il Viadana accelerava siglando due mete in successione con il pack che chiudeva definitivamente la partita.

Nell’ultimo quarto d’ora la Lazio cedeva dunque il passo ad un Viadana maggiormente determinato e lucido nei momenti chiave della sfida, permettendo agli ospiti di guadagnare il punto di bonus offensivo e lasciando a zero i biancocelesti a tabellino.

Una partita ancora una volta mal gestita nei momenti topici è stata fatale alla causa biancoceleste, con la Lazio che chiude il girone d’andata all’ultimo posto in classifica a quota 7 punti, frutto di una sola vittoria maturata finora in tutto il campionato.

Prossimo appuntamento per la Lazio sabato prossimo in casa contro il Mogliano, una nuova, ennesima possibilità di riaprire un campionato finora al di sotto delle aspettative.

 

Roma, “CPO Giulio Onesti” – Sabato 8 Febbraio 2020
PeroniTOP12 – XI giornata
S.S. Lazio Rugby 1927 v IM Exchange Rugby Viadana 23-37 (13-10)
Marcatori: p.t. 5’ cp Cozzi (3-0), 9’ m. Breglia tr Ceballos (3-7),13’ cp Cozzi (6-7), 37’ cp Ceballos (6-10), 40’ m. Cozzi tr Cozzi (13-10) s.t. 43’ cp Ceballos (13-13), 48’ m. Ribaldi tr Ceballos (13-20), 53’ cp Cozzi (16-20), 59’ cp Ceballos (16-23), 63’ m. Lo Sasso tr Cozzi (23-23), 67’ m. Garziera tr Ceballos (23-30), 73’ m. Grassi tr Ceballos (23-37)
S.S Lazio Rugby 1927: Bonifazi; De Gaspari, Cozzi, Mccann (60’ Lo Sasso); Vella; Cantarutti, Loro (60’ Cristofaro); Giancarlini (40’ Duca); Filippucci (cap), Ercolani; Milan, Lomidze; Forgini (52’ Forgini), Ferrara, Di Roberto (52’-79’ Quiroga) (79’ Di Roberto)
all. Montella
IM Exchange Viadana: Apperley; Souare, Finco, Pavan (21’-31’ Forte); Spinelli (78’ Ciofani), Ceballos, Gregorio (60’ Bronzini); Ghigo; Anello (67’ Grassi), Ribaldi (70' Schinchirimini); Devodier (60’ Denti And.), Bonfiglio; Mazibuko (75’ Novindi), Garziera, Breglia (70’ Denti Ant.).
All. Jimenez
Arb.: Manuel Bottino (Roma)
AA1 Vincenzo Schipani (Benevento), AA2 Franco Rosella (Roma)
Quarto Uomo: Gianluca Bonacci (Roma)
Cartellini: Calciatori: Francesco Cozzi (S.S. Lazio Rugby 1927) 5/5, Ignacio Ceballos (IM Exchange Rugby Viadana) 6/7
Note: giornata nuvolosa a Roma. Spettatori presenti circa 950.
Punti conquistati in classifica: S.S. Lazio Rugby 1927 0, IM Exchange Viadana 5
Peroni Player of the Match: Keanu Apperley (IM Exchange Viadana)

 


 
 
 
 
 

Il Primo XV in Italia