24 Feb 2020, 19:44
I ragazzi sono scesi in campo di nuovo tra le mura amiche del Giulio Onesti con un obiettivo ben chiaro: una prestazione di alto livello e così è stato.
Fin dalle prime fasi di gioco i ragazzi Biancocelesti hanno gestito il pallino del gioco, rispondendo colpo su colpo alle iniziative avversarie.
Dopo un primo calcio di punizione trasformato dalla Legio, la squadra di D'Annunzio iniziava a gestire la partita portandosi in vantaggio con una meta da drive.
Il primo tempo si chiudeva così, con grande equilibrio e con una continua lotta su ogni situazione.
Nel secondo tempo la Lazio raccoglieva i frutti di tanta fatica andando a concretizzare tre mete a distanza ravvicinata che bloccavano totalmente l'avversario per poi chiudere la partita nei minuti finali con altre 2 marcature.
Fischio finale e tanta soddisfazione per aver centrato vittoria con bonus e per aver giocato una partita con attenzione massima, sia dal punto di vista tecnico, sia da quello regolamentare.
La sensazione rimasta a tutti è proprio quella di aver centrato la miglior prestazione dell'anno (finalmente!)
Il morale alto sarà sicuramente la base per preparare al meglio l'ostica trasferta in terra catanese di domenica prossima.
 
Lazio Rugby 1927 Under 18:
Bacchi, Bartucca, Bernardi, Bianchetti, Bottai, Cicconi, Colangeli, Coromaldi, De Angelis, De Renzis, De Rossi, Di Stefano, Gatto, Gentili, Lanciotti, Marrocchi, Micelli, Moscioni, Ranaldi, Ricci, Tomasini, Vennari, Verolini