22 Giu 2020, 12:54

Roma - Continua l'allestimento dell'organigramma in vista della stagione sportiva 2020/2021 per la S.S. Lazio Rugby 1927, che dopo l'annuncio dell'Head Coach e direttore tecnico del 1°XV Carlo Pratichetti, aggiunge un’ altra importante pedina al proprio settore giovanile.

La Lazio è infatti lieta di annunciare che Giulio Brescancin sarà il nuovo Direttore Sportivo del Minirugby biancoceleste per i due poli sportivi dell'Acqua Acetosa e di Tor Tre Teste, garantendo una copertura full time per tutte le categorie dall'U6 all'U12.

La nomina di Brescancin come DS del Minirugby biancoceleste, rappresenta una scelta mirata da parte della Società biancoceleste nell'investire su una figura di qualità e con un'esperienza consolidata nel settore giovanile, che avrà il compito di coordinare le categorie più “piccole” nell’importante ripresa dopo un periodo di grande incertezza per il Rugby e per il mondo dello Sport in generale.

Giulio Brescancin aveva già da quest'anno iniziato a far parte della Lazio come responsabile del polo di Tor Tre Teste, raggiungendo con largo anticipo gli obiettivi prefissati ad inizio stagione.

"Ringrazio innanzitutto la Lazio per avermi permesso di accettare questo incarico" ha dichiarato Giulio Brescancin "L'obiettivo della Società è stato chiaro fin da subito, continuare ad investire sulla crescita del vivaio con una dedizione particolare ai piccoli atleti del Minirugby . Siamo al lavoro da alcuni giorni insieme alla Società per programmare la nuova stagione e nelle prossime settimane inizieremo a dare delle comunicazioni mirate ai genitori per farci trovare pronti, nel momento della ripresa a pieno regime del Rugby, che speriamo tutti arrivi al più presto".

Giulio prenderà il posto di Simone D'Annunzio, che dopo sei anni a fianco della Società biancoceleste lascia la Lazio per una nuova avventura di vita e professionale.

"Non è facile lasciare dopo sei anni questo Club ed in particolare tutti i ragazzi che mi hanno permesso di crescere molto sia a livello professionale che umano" parole di Simone D'Annunzio  "Purtroppo questo momento storico così particolare che abbiamo trascorso nell'ultimo periodo mi ha spinto a delle riflessioni sul futuro maturando delle scelte diverse per questioni di vita personali e professionali. Ringrazio ancora tutta la famiglia Lazio a partire dal Presidente fino ai più piccoli per questi splendidi anni augurando il meglio al Club, sperando vivamente di rincontrarci ancora in futuro".

"La scelta di Giulio Brescancin arriva in un momento in cui serviva dare sicurezza e continuità alle nostre piccole Under dopo un periodo di stop così particolare" parole del Presidente della Lazio Rugby Junior Ivo Mazzucchelli "Avere un responsabile unico nei due centri, che si dedicherà grazie all'alternanza dei giorni di allenamento a tempo pieno al Minirugby, rappresenta certamente un modo per creare continuità e rilancio dopo questo periodo così difficile. Voglio spendere anche parole di ringraziamento verso Simone, un ragazzo che è cresciuto con noi in questi anni e che ringraziamo per tutto l'apporto dato alla Lazio ed ai nostri ragazzi".

 


 
 
 
 
 

Il Primo XV in Italia