15 Gen 2021, 13:47

Roma – Rientra in campo la S.S. Lazio Rugby 1927 quasi ad un mese di distanza dall’ultima apparizione in campionato.

I biancocelesti sfideranno in una partita molto importante per la stagione in corso l’HBS Rugby Colorno, diretta concorrente per la salvezza nel campionato di PeroniTOP10.

Il calcio d’inizio della sfida è stato anticipato alle ore 14.00 agli ordini del direttore di gara livornese Riccardo Angelucci.

Lazio che deve provare in tutti i modi ad uscire da un inizio di stagione davvero complicato per i biancocelesti, con soli tre match fin qui disputati in tutto il girone d’andata. Per il giovane XV guidato da Carlo Pratichetti trovare continuità è stata fin qui sfida davvero ardua a causa dei numerosi rinvii delle partite in calendario.

Vogliamo fare bene domani, tutti i ragazzi che avremo a disposizione per la sfida sono determinati e pronti per disputare una grande gara” ha dichiarato Carlo PratichettiIl periodo difficile degli ultimi mesi non deve rappresentare un alibi, ma deve invece darci la carica per uscire da una situazione fin qui complicata per trovare quella continuità nel gioco che fin qui ci è mancata a causa di questa pandemia”.

Per la sfida di domani nel ruolo di estremo inizierà la sfida dal primo minuto Francesco Bonavolontà, rientrato in settimana dalla convocazione con l’Italseven. Alle due ali Marcello De Gaspari e Umberto Marocchi completeranno il triangolo allargato, mentre la coppia di centri sarà formata da Andrea Vella e Francesco Bossola, con quest’ultimo che ritrova una maglia da titolare dopo lo stop per infortunio degli ultimi mesi.

In cabina di regia Nicolo’ Cristofaro nel ruolo di mediano di mischia comporrà il reparto insieme a Giovanni Montemauri, che vestirà la maglia numero 10. In terza linea Daniele Ulisse e Bogdan Andreica saranno i flanker, con Ricardo Wagner schierato a numero 8. Nel reparto di seconde linee il capitano Marcos De Lorenzi formerà il reparto insieme ad Alfonso Damiani. In prima linea invece rientra dopo lo stop Clemente Zileri che sarà schierato a sinistra e che inizierà la sfida dal 1’ insieme al tallonatore Francesco Ferrara e al destro Matteo Liguori.

Tra i giocatori a disposizione a partita in corso da segnalare la convocazione in seconda linea di Matteo Colangeli, atleta dell’Under 18 ed ennesimo prodotto del vivaio biancoceleste che approda in prima squadra.

S.S. Lazio Rugby 1927: Bonavolontà; De Gaspari, Bossola, Vella; Marocchi; Montemauri, Cristofaro; Wagner; Ulisse, Andreica; De Lorenzi (cap), Damiani; Liguori, Ferrara, Zileri.

A disposizione: Di Roberto, Giusti, Paparone, Gisonni, Asoli, Colangeli, Valsecchi, Baffigi. 

 


 
 
 
 
 

Il Primo XV in Italia