28 Feb 2021, 18:15

Padova – Nel recupero della seconda giornata del PeroniTOP10 la Lazio viene superata a Padova dall’Argos Petrarca primo in classifica per 56-7, in un match in cui i biancocelesti hanno provato a giocare a viso aperto per tutta la partita per recuperare nel punteggio i padroni di casa.

Una partita in cui il Petrarca è riuscito a mostrare la sua superiorità durante tutto l’incontro, contro una Lazio che ha dovuto rincorrere nel punteggio fin dai primi minuti del primo tempo, provando però a tenere il possesso con determinazione in tutte le fasi offensive contro la forte squadra veneta.

A fine match saranno otto in totale le mete segnate e tutte trasformate dalla formazione veneta contro l’unica firmata dai biancocelesti da Luca Ercolani al 52’ del secondo tempo.

“Abbiamo provato a giocare praticamente tutte le situazioni avute a disposizione, cercando in ogni modo di tenere il possesso del pallone per provare a creare dei problemi ai nostri avversari” ha dichiarato coach Carlo PratichettiAbbiamo giocato contro una squadra più forte di noi ma nonostante questo i ragazzi hanno provato in ogni modo a reagire allo svantaggio durante tutta la partita. Onore al Petrarca, una squadra veramente solida e concreta ”.

La settimana prossima un altro impegno contro una big del campionato attende il XV guidato da Carlo Pratichetti, che sabato scenderà in campo a Rovigo nel terzo dei recuperi programmati.

 

Padova, Argos Arena – Domenica 28 febbraio 2021
Peroni TOP10, recupero II giornata
Argos Petrarca v Lazio Rugby 1927 56-7 (35-0)
Marcatori: p.t. 3’ m Panunzi tr Lyle (7-0), 14’ m Ghigo tr Lyle (14-0), 20’ m Colitti tr Lyle (21-0), 25’ m Scagnolari tr Lyle (28-0), 38’ m Nostran tr Lyle (35-0). s.t. 52’ m Ercolani tr Montemauri (35-7), 55’ m Lyle tr Lyle (42-7), 73’ m Catelan tr Lyle (49-7), 82’ m Faiva tr Lyle (56-7).
Argos Petrarca: Lyle; Scagnolari, Colitti (77’ Borean) Bettin  (61’ Faiva), Capone (49’ Schiabel); Ferrarin, Panunzi (51’ Tebaldi); Catelan, Nostran (Cap.), Ghigo (27’ Grigolon); Galetto (56’ Panozzo), Butturini; Hasa (51’ Mancini Parri), Cugini (51’ Marinello), Borean (61’ Franceschetto).
All. Marcato, Jimenez
Lazio Rugby 1927: Marocchi (61’ Bonifazi); Scardamaglia, Ercolani, Gianni (70' Valsecchi), Santarelli; Montemauri, Cristofaro (61’ Esteki); Duca (Cap.), Wagner (63’ Bolzoni), Ulisse (61’ Ferrara); Riccioli, Damiani (63’ Asoli); Liguori (63’ Giusti), Gironi, Zileri dal Verme (37’ Di Roberto).
All. Pratichetti
Arb. Trentin (Lecco)
AA1 D’Elia (Bari), AA2 Vinci (Brescia)
Quarto Uomo: Toneatto (Udine)
Cartellini: s.t. 75’  giallo a Franceschetto (Argos Petrarca)
Calciatori: Lyle (Argos Petrarca) 8/8; Montemauri (Lazio Rugby 1927) 1/1
Punti: Argos Petrarca 5 Lazio Rugby 1927 0 
Peroni Player of the Match: Luca Nostran (Argos Petrarca)
Note: giornata  soleggiata

 

 

 


 
 
 
 
 

Il Primo XV in Italia