17 Mar 2021, 08:05

Di seguito il comunicato della Federazione Italiana Rugby in merito al protocolo aggiornato:

Roma - La Federazione Italiana Rugby informa di aver pubblicato la versione aggiornata del Protocollo federale per la ripresa dello sport in sicurezza.

Il nuovo protocollo prevede la possibilità, per le categorie di preminente interesse nazionale definite dal CONI (Serie A Maschile e Femminile, Serie B, Serie C Girone 1 e Girone 2, Coppa Italia Femminile, U18 e U16 maschile e femminile), di svolgere allenamenti secondo i seguenti principi, anche nelle Regioni dichiarate “zona rossa”:

- sino al 31 marzo 2021 solo allenamenti senza contatto, ma con la possibilità di utilizzare la palestra e gli spogliatoi

 dall’1 aprile possibilità di riprendere i normali allenamenti con contatto e, quindi, anche gradualmente gli allenamenti congiunti con contatto e le amichevoli, con lo svolgimento di un tampone molecolare o anti-genico settimanale, così come indicato all’interno del protocollo.

 

Qui è possibile leggere l'articolo completo dal sito della FIR

 


 
 
 
 
 

Il Primo XV in Italia