20 Mar 2021, 13:46

Roma – Dopo i quattro recuperi disputati del girone d’andata torna in campo nel quinto turno di ritorno del campionato la Lazio Rugby 1927, che domani al “CPO” Giulio Onesti affronterà il Valorugby Emilia.

A distanza di una settimana dunque la formazione romana tornerà a giocare in casa, dopo che domenica scorsa i biancocelesti erano riusciti a guadagnare un punto di bonus per le quattro mete segnate contro Viadana, al termine di una partita in equilibrio per un’ora di gioco e scivolata poi di mano ai biancocelesti.

Lazio che sfiderà domani una delle formazioni più quotate di questo campionato, al momento quarta della classifica generale, appaiata al gruppo di testa. 

Sappiamo di affrontare una squadra strutturata per vincere il campionato, quindi con obiettivi completamente diversi dai nostri” ha dichiarato l’assistant coach Stefano BarbaNonostante le differenze sostanziali però proveremo come sempre a giocare a viso aperto rispettando le nostre idee di gioco basate sul desiderio di muovere la palla ed essere il più possibile propositivi ed imprevedibili. Ci siamo allenati bene in settimana ma a causa di una serie di infortuni patiti nelle ultime partite avremo in formazione un paio di giocatori fuori ruolo. Schiereremo quindi una squadra giovane ma con parecchio talento, con alcuni ragazzi alle prime esperienze in TOP10 ma che daranno il massimo come hanno sempre fatto e potranno continuare contro un avversario di prestigio il loro percorso di crescita”.

Fischio d’inizio previsto alle ore 15:00, dirigerà la gara Federico Vedovelli di Sondrio, assistito da Clara Munarini e Luigi Palombi e dal quarto uomo Giuseppe Ruta.

S.S. Lazio Rugby 1927: Bonavolontá; Marocchi, Bossola, Bonifazi; Di Giammarco; Valsecchi, Esteki; Riccioli (cap), Ulisse, Vella; Cacciagrano, Paparone; Liguori, Ferrara, Giusti 

A disposizione: Zileri, Gisonni, Bolzoni, Colangeli, Santarelli, Cristoforo, Scardamaglia, Loro 

 

 


 
 
 
 
 

Il Primo XV in Italia