27 Mar 2021, 18:14

Piacenza – Sconfitta esterna per la Lazio Rugby 1927 che cede ai Sitav Rugby Lyons per 29-21 nella quindicesima giornata di campionato.

Un match giocato alla pari dalla Lazio per larghi tratti, in cui la formazione biancoceleste non è però riuscita a volgere a proprio favore i momenti chiave della partita.

Oggi rispetto alle ultime partite abbiamo fatto un passo indietro, sbagliando diverse situazioni che avrebbero potuto permetterci di passare in vantaggio e concedendo troppo in difesa ai nostri avversari” ha dichiarato il presidente Alfredo BiaginiNonostante i diversi errori commessi siamo comunque riusciti a rimanere in partita vicini nel punteggio per oltre un’ora di gioco, ma nel momento in cui potevamo recuperare non siamo riusciti nuovamente a finalizzare le occasioni avute. Quando mancano la giusta attitudine ed aggressività è difficile vincere le partite, soprattutto quando si gioca contro una squadra come quella affrontata oggi che si è dimostrata  preparata ed organizzata e che aveva voglia di vincere". 

Nel primo tempo tempo ottimo avvio della Lazio, con la formazione di Carlo Pratichetti che, nonostante un cartellino giallo inflitto contro il mediano di mischia Riccardo Loro, difendeva bene e si mostrava propositiva in attacco senza però marcare punti.

La prima marcatura dell’incontro arrivava per mano dei padroni di casa al 31’ con Romulo Acosta su una ripartenza assistita, che spostava il punteggio sul 5-0 a dieci dal termine della prima frazione. Pochi minuti più tardi i Lyons andavano nuovamente oltre la linea, questa volta con Giulio Forte, servito da Samuel Katz nei ventidue biancocelesti.

La Lazio riusciva ad accorciare le distanze al 41’ con il trequarti ala Marcello De Gaspari, che schiacciava l’ovale in meta ben servito al largo sugli sviluppi di un calcio di punizione battuto velocemente a ridosso della linea di meta.

Nel secondo tempo la Lazio sprecava diverse occasioni nella metà campo dei padroni di casa, che approfittavano allungando nuovamente nello score al 51’ con il piede di Samuel Katz dalla piazzola e successivamente con la meta su una rolling maul da touche finalizzata da Alberto Rollero, che spostava il punteggio sul 22-7.

Nell’ultimo quarto di gara i Lyons chiudevano la partita al 67’ con la meta realizzata dal centro argentino Joaquin Paz, che raccoglieva un calcio del mediano d’apertura per siglare la quarta marcatura dell’incontro per i padroni di casa.

La Lazio negli ultimi dieci minuti trovava la forza di reagire per accorciare le distanze con due segnature ravvicinate, prima con Francesco Ferrara che concretizzava una rolling maul da touche e successivamente con Andrea Paparone a tempo scaduto, servito  da Gianmarco Duca.

Le trasformazione  alle due marcature ben realizzate da Giovanni Montemauri non consentivano però ai biancocelesti di portare a casa punti, con il match che si chiudeva sul 29-21 in favore dei padroni di casa.

Prossimo appuntamento per la Lazio sabato 3 Aprile sul campo del Valorugby per l’ultimo dei recuperi programmati del girone d’andata.

Piacenza, Stadio Walter Beltrametti – 27 marzo 2021
Peroni TOP10, XV Giornata
Sitav Rugby Lyons v SS Lazio Rugby  29-21 (12-7)  
Marcatorip.t.    31’ mt Acosta (5-0), 37’ mt Forte tr Katz (12-0), 41 mt De Gasperi tr Montemauri (12-7) s.t.   51’ cp Katz (15-7), 56’ mt Rollero tr Katz (22-7), 67’ mt Paz tr Katz (29-7), 77’ mt Ferrara tr Montemauri (29-14), 83’ mt Paparone tr Montemauri (29-21)
Sitav Rugby Lyons: Biffi; Cuminetti, Paz (vcap), Forte(73’ G. Via), Bruno (cap); Katz (78’ Borzone), Efori (61’ A. Via); Salvetti(73’ Moretto), Petillo, Bance (73’ Tedeschi); Lekic, Cemicetti; Salerno (73’ Canderle), Rollero (57’ Borghi), Acosta(57’ Romulo)
All: Gonzalo Garcia
SS Lazio Rugby: Bonavolontá; Bossola, Mattoccia (41’ Valsecchi), Vella, De Gaspari; Montemauri, Loro (69’ Esteki); Duca; Riccioli(74’ Gisonni), Wagner (51’ Marucchini); DeLorenzi (cap) (51’ Cacciagrano), Damiani (67’ Paparone), Leiger(51’ Liguori), Ferrara, Zileri (67’Di Roberto)
All: Carlo Pratichetti
Arb.: Federico Boraso (Rovigo)
AA1: Matteo Franco (Pordenone)  AA2: Maria Giovanna Pacifico (Benevento)
Quarto Uomo: Lorenzo Saccheto (Rovigo)
Cartellini:  7’ cartellino giallo Riccardo Loro (SS Lazio rugby), 55’ Paolo Alfonso Damiani (SS Lazio Rugby), 70’ Lorenzo Cemicetti (Sitav Rugby Lyons), 83’ Luca Petillo (Sitav Rugby Lyons),
Calciatori:  Samuel Lee Katz 4/6 (Sitav Rugby Lyons) Giovanni Montemauri 3/5 (SS Lazio Rugby)
Note: Giornata coperta, terreno in buone condizioni, partita disputata a porte chiuse
Punti conquistati in classifica:  Sitav Rugby Lyons 5 ; SS Lazio Rugby 0
Player of the Match: Lorenzo Maria Bruno (Sitav Rugby Lyons)

 

 


 
 
 
 
 

Il Primo XV in Italia