25 Nov 2012, 17:41

Buona prova della Lazio Rugby sul campo del Prato. I ragazzi di Jimenez e De Angelis sfiorano l’impresa in casa dei vicecampioni d’Italia guadagnando il punto di bonus in classifica.

La prima frazione di gara si chiudeva sul 14 a 3 per i padroni di casa che mandavano in meta Bernini e Sepe; per la Lazio al piede Gerber, oggi poco ispirato dalla piazzola.

La ripresa iniziava con la Lazio che si faceva sotto per provare a riprendere la partita. I biancocelesti accorciavano le distanze al 12’ col piede di Rubini, al quale rispondeva, sempre dalla piazzola, Patelli. Poi ancora il piede di Rubini, fino alla meta, a dieci minuti dal termine, di Carl Manu. Con la trasformazione gli ospiti si portavano sotto di un punto, lasciando spazio a un finale apertissimo. Poco dopo, un calcio di punizione di Frati lasciava un po’ di respiro ai toscani. Nelle ultime battute di gioco la Lazio si riportava a ridosso della linea di meta avversaria, senza però riuscire a segnare: dopo una serie di mischie dei biancocelesti l’arbitro Roscini fischiava una punizione dubbia in favore dei padroni di casa che poneva fine al match.

Tabellino:

Iolo (Prato), 25 novembre 2012

Campionato Nazionale Eccellenza, VII giornata

I Cavalieri Rugby vs Lazio Rugby 1927 (20 – 16)

Prato: Sepe M.; Tempestini (10’ st Lunardi), Majstorovic, MacCann, Ngawini; Vezzosi, Patelli (cap) (22’ st Frati); Pelizzari (15’ st Boscolo), Del Nevo /30’ st Damiani), Ruffolo; Bernini, Cavalieri; Roan (22’ st De Gregori), Giovanchelli, Borsi (7’ st Garfagnoli).

Lazio: Gerber (18’ st Lo Sasso); Varani, Bisegni, Manu, Giancarlini (30’ st Bruni S.); Rubini Giu., Bonavolontà D.; Mannucci (cap), Ventricelli, Riccioli (20’ pt Nitoglia M.); Keogh (13’ st Nardi), Colabianchi; Young, Fabiani (13’ st Lorenzini), Panico (27’ st Pepoli).

Marcatori: primo tempo: 3’ meta Bernini tr. Patelli (7-0); 30’ cp Gerber (7-3); 34’ meta Sepe M. tr. Patelli (14-3); secondo tempo: 12’ cp Rubini (14-6);20’ cp Patelli (17-6); 23’ cp Rubini (14-9); 29’ meta Manu tr. Rubini (17-16); 35’ cp Frati (20-16).

Note: espulsione temporanea per Sepe (Prato) al 23’ st.

Calciatori: Patelli (Prato) 3 su 4; Gerber (Lazio) 1 su 5; Rubini (Lazio) 3 su 3; Frati (Prato) 0 su 1.

Man of the Match: Giovanchelli (Prato)

 

 


 
 
 
 
 

Il Primo XV in Italia